giovedì 2 aprile 2009

nessuno è immune


Il sole di pomeriggio a volte è proprio abbagliante, arriva ovunque e ti mette nudo...
- non so ancora quando andar via, non riesco a decidermi
- ma perché sei mai arrivato?
- molti mi dicono che è come se non fossi mai andato via
- allora non tornare, forse la gente cambierà opinione
- non capisco mai se è meglio dimenticarvi o cercare di vedervi il più possibile, qualunque cosa faccia sarebbe un errore
- devi iniziare ad interagire con la tua vita, smettila di essere solo uno spettatore, smettila di salire sempre sul treno più sicuro per essere sicuro di non cadere mai completamente, smettila di pensare di non invecchiare mai
- forse voglio morire giovane, che ne sai? Comunque non mi fermerò, devo inventarmi qualcosa
- lo sai che non si può tornare indietro e sai anche che ognuno ha la sua strada, le situazioni vanno create non si può solo aspettare che arrivino da sole
- hai ragione ma non ce la faccio, e non so perché, eppure ho fatto cose non da poco e sono arrivato dove non pensavo di poter arrivare. La vita a volte mi sembra vuota, insipida, ma è per tutti questa cosa? Vale solo per me?
- la vita è una grande fregatura, tutto quello che facciamo è una illusione, è un palliativo, serve a distrarci, per non pensare alla grande fregatura. Nel momento che sei solo, nel momento che rifletti allora capisci, soffri e per non soffrire agisci, prendi la tua "droga", la chiamano vita quotidiana, percorso personale, occupazione, stile di vita...così non ci pensi
- proprio tutto è una droga?
- certo! dal lavoro fino alla scelta degli abiti, allo shopping, al dormire, le vacanze, la scuola, le foto, le cartoline, la musica...TUTTO!
- qual è la droga più potente? voglio dedicare il resto della mia vita a cercarla e a consumarla
- la gente, è la gente la droga più potente che esiste. Ognuno di noi si fa di gente, interagisce con lei, dona e prende da lei, sfruttiamo gli altri e veniamo sfruttati, stare con altri nostri simili è la droga più potente che esiste. Quando siamo con gli altri stiamo meglio, siamo più felici, ci sentiamo più forti, più sicuri. Se sei da solo ti spegni, a poco a poco e nessuno saprà di te o ti ricorderà
- e se qualcuno poi mi ricorda?
- anche i ricordi sono una droga
- allora mi drogherò e quando mi sarò stancato scomparirò!

Nessun commento:

Posta un commento