martedì 12 maggio 2015

applicazioni android imperdibili: Google Keep


Google Keep è l'applicazione della casa di Mountain View che vi permetterà di creare e gestire le vostre note. In realtà più di un'applicazione dovremmo parlare di "servizio", questo perché è multi piattaforma, si ha la possibilità di gestire le note tra smartphone, tablet e computer.
Google Keep si presenta con un'interfaccia semplice e pulita, rispettando in pieno le regole del material design. E' possibile scegliere tra una visualizzazione verticale od una a più colonne. Con l'ultimo aggiornamento avremo in basso a destra un pulsante "+" con il quale potremo aggiungere la nostra nota, oltre alla classica lista della spesa (con possibilità di spuntare e barrare le singole voci) e alla possibilità di scrivere liberamente un testo, potrà essere costituita da una foto o una registrazione vocale! Nulla di più semplice ed intuitivo. Ideali quando abbiamo poco tempo per scrivere.

sabato 9 maggio 2015

applicazioni android imperdibili: Lightning Browser


Con l'intenzione di ridare nuova vita ad uno sfortunato Galaxy S Advance (dotato di un firmware ufficiale 4.1.2 programmato con i piedi da parte di Samsung) mi sono imbattuto in questo portentoso browser. I più comuni browser per il sistema operativo android risultavano sempre troppo lenti e pesanti, ragion per cui mi ero rassegnato ad utilizzare il browser stock che ho trovato preinstallato. Purtroppo questo browser non riceve aggiornamenti (a meno che non esca un nuovo firmware, ma nel mio caso è impossibile), quindi si naviga su internet con tutta una serie di bug che non verranno mai sistemati. Ho pensato di risolvere questo problema con un browser alternativo, ho cercato un po' con google e alla fine ho trovato un articolo che segnalava quest'ottimo browser: Lightning.

martedì 5 maggio 2015

applicazioni android imperdibili: RealCalc


Circa quattro anni fa quando comprai il mio primo smartphone (un semplicissimo Samsung Galaxy Next), mi resi subito conto che la calcolatrice in dotazione al sistema era troppo semplice e limitata. Uno scandalo su tutta la linea, considerando che la calcolatrice semplice di Windows era superiore sotto molti aspetti a quella fornita di serie da Samsung.
Pur non avendo necessità di una calcolatrice scientifica avevo bisogno di una calcolatrice che avesse almeno il pulsante per le percentuali, per fortuna il bello di avere uno smartphone è che si possono installare applicazioni di terze parti. Un giro sul Google Play Store e scelsi RealCalc, da allora non l'ho più abbandonata e continuo ad usarla con soddisfazione anche oggi che possiedo un Nexus 5.

lunedì 4 maggio 2015

come azzerare (quasi) la bolletta del cellulare

In questo (lungo) periodo di crisi economica ogni consiglio per risparmiare e ridurre le spese mensili è sempre ben accetto. Oggi vedremo come ridurre notevolmente le spese relative alle telefonate sul nostro telefono cellulare (incluso ovviamente sms e internet).
Il primo consiglio è quello di scegliere accuratamente la tariffa dei propri servizi di telefonia mobile, oggi ci sono tantissime offerte e i prezzi si abbassano sempre di più. Non abbiate paura di utilizzare anche i nuovi operatori mobili virtuali, hanno ottimi prezzi, spesso inferiori al gestore cui si appoggiano. Non sapete quale scegliere? Sfruttate i siti internet dedicati ai confronti di tariffe: sostariffe o facileit .
Il secondo consiglio è di approfittare delle offerte degli operatori di telefonia mobile: a fronte di una certa somma ricaricata vi ritroverete sul telefono un credito maggiore. In genere queste offerte vengono fatte in giorni specifici o sono valide se si carica il cellulare dal sito dell'operatore o con l'applicazione dell'operatore.
Da alcuni mesi a questa parte sto usando con molta soddisfazione un'altro sistema, un sistema che mi ha permesso quasi di azzerare la spesa mensile per il cellulare ma che richiede alcuni requisiti.

venerdì 1 maggio 2015

applicazioni android imperdibili: QuickPic


Partiamo subito dalle conclusioni: QuickPic è la migliore galleria per sistema android che esiste. Punto. Non si discute. I principali pregi sono l'estrema leggerezza dell'applicazione unita all'incredibile velocità. Consiglio vivamente l'installazione di questa applicazione sia per chi ha uno smartphone android un po' datato (magari con 512 mb di ram e cpu non molto potente), sia a chi ha l'ultimo modello top di gamma.